Matilda The Musical di Roald Dahl: il teaser trailer con Emma Thompson

Il teaser trailer ufficiale di Matilda the Musical, il film basato sul musical omonimo del 2010, a sua volta ispirato al romanzo "Matilda" di Roald Dahl.

Netflix ha diffuso online il teaser trailer ufficiale di Matilda the Musical, il film basato sul musical omonimo del 2010, a sua volta ispirato al romanzo “Matilda” di Roald Dahl del 1988, divenuto celebre grazie soprattutto all’adattamento cinematografico del 1996 diretto da Danny DeVito e interpretato da Mara Wilson. Il film arriverà sulla piattaforma di streaming a Natale.

Nell’adattamento del colosso dello streaming la giovane Alisha Wei avrà il ruolo della protagonista Matilda Wormwood, mentre Lashana Lynch (No Time to Die) sarà la signorina Jennifer Honey, l’insegnante di Matilda. Al premio Oscar Emma Thompson, invece, è stato affidato il ruolo delle terribile preside Agatha Trinciabue.

Più che basarsi sul romanzo originale di Dahl, il film targato Netflix prenderà maggiormente ispirazione dal musical di Broadway. Inizialmente, il ruolo della Trinciabue era stato affidato al candidato all’Oscar Ralph Fiennes: già nella versione teatrale il personaggio era interpretato da un uomo, ma a quanto pare l’accordo con l’attore britannico non è andato in porto. Nel film di DeVito del ’96, invece, la preside della scuola elementare frequentata da Matilda era interpretata dall’attrice Pam Ferris, nota anche per il ruolo dell’odiosa zia Marge Dursley in Harry Potter e il prigioniero di Azkaban.

Matilda the Musical sarà diretto da Matthew Warchus, già regista del musical tratto dal romanzo, il quale ha dichiarato: “Matilda sarà una rivisitazione creativa e fresca del pluripremiato musical, con giovani talenti mai visti prima che reciteranno insieme a star già affermate. Non vedo l’ora di presentare questa amata e potente storia a una nuova generazione di fan in tutto il mondo.”

La storia di Matilda

Il romanzo originale racconta la storia di Matilde Dalverme, una bambina di cinque anni e mezzo, dotata di un’intelligenza straordinaria. Ha però la sfortuna di essere nata in una famiglia disonesta che la odia perché Matilde non è come loro: non perdono infatti occasione per offenderla e insultarla, prendendo di mira in particolare la sua passione per la lettura. Dopo aver iniziato la scuola, Matilde scoprirà di avere il potere della telecinesi, e con l’aiuto della signorina Dolcemiele impara a padroneggiarlo, fino a poterlo utilizzare per mettere in fuga la terribile preside Spezzindue.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui