martedì, Dicembre 6, 2022
HomeSerie TvNews Serie TvStranger Things 2: new entry nel cast, c'è anche Sean Astin

Stranger Things 2: new entry nel cast, c’è anche Sean Astin

stranger-things-2

Arriva da Entertainment Weekly la notizia che Sean Astin (I Goonies, Il Signore degli Anelli), Linnea Berthelsen e Paul Reiser (Innamorati Pazzi) si sono ufficialmente uniti al cast della seconda stagione di Stranger Things, la serie Netflix dei fratelli Duffer.

Paul Reiser interpreterà il Dottor Owens, membro del Dipartimento che si occupa di energia e incaricato di occuparsi delle conseguenze degli eventi mostrati nel primo ciclo di episodi; Sean Astin vestirà i panni di Bob Newby, un ex nerd dal cuore d’oro che aveva frequentato il liceo insieme a Joyce (Ryder) e Hopper (Harbour); Linnea Berthelsen interpreterà invece Roman, una giovane emotivamente fragile che è misteriosamente collegata agli eventi sovrannaturali avvenuti nel laboratorio.

Ricordiamo che tra le new entry figurano anche Sadie Sink e Dacre Montgomery. Riconfermato anche il cast della prima stagione, composto da Winona Ryder, David Harbour, Finn Wolfhard, Millie Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Noah Schnapp, Natalia Dyer, Cara Buono, Charlie Heaton e Matthew Modine.

La seconda stagione di Stranger Things, composta da 9 episodi, arriverà nel 2017 e sarà ambientata un anno dopo gli eventi narrati nella prima serie.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -