domenica, Dicembre 4, 2022
HomeNewsThunderbolts: Harrison Ford doveva essere il nuovo generale Ross, ma la Lucasfilm...

Thunderbolts: Harrison Ford doveva essere il nuovo generale Ross, ma la Lucasfilm si è opposta

Un nuovo rumor suggerisce che Harrison Ford era stato considerato dalla Marvel come nuovo interprete del generale Ross in Thunderbolts, scelta alla quale si sarebbe però opposta la Lucasfilm.

Secondo un nuovo rumor, pare che i Marvel Studios abbiano considerato il leggendario attore Harrison Ford come nuove interpretare del generale Ross nell’annunciato Thunderbolts.

Come riportato da Jeff Sneider su Twitter, il podcast The Hot Mic afferma che più fonti hanno indicato che la Marvel aveva preso in considerazione proprio Ford per il ruolo del generale Ross nel film dedicato ai Thunderbolts, dal momento che William Hurt, che aveva precedentemente interpretato il personaggio in diversi film del MCU (incluso il più recente Black Widow), è morto all’inizio di quest’anno. Tuttavia, il podcast non specifica quale sia stata la posizione dello storico interprete delle saghe di Star Wars e Indiana Jones in merito al ruolo: era intenzionato ad accettare la parte oppure no? Non ci è dato saperlo.

Inoltre, pare che la scelta dei Marvel Studios di ingaggiare Harrison Ford per il ruolo del generale Ross abbia infastidito e non poco Kathleen Kennedy, il presidente di Lucasfilm, al punto da spingerla a bloccare sul nascere la cosa. Il motivo? Come riportato sempre da Jeff Sneider – via The Direct – la Marvel avrebbe dovuto annunciare Ford nei panni del nuovo generale Ross in occasione dello scorso D23 Expo 2022, ma pare che la Kennedy abbia puntato i piedi per paura che l’annuncio del casting dell’attore nel MCU avrebbe distolto l’attenzione dall’uscita dell’attesissimo Indiana Jones 5 nel 2023, in cui sappiamo che Ford tornerà per l’ultima volta a vestire i panni dell’iconico archeologo.

Tutto quello che c’è da sapere su Thunderbolts

In occasione del D23 Expo 2022, i Marvel Studios hanno annunciato il cast ufficiale di Thunderbolts, che sarà composto da Julia Louise-Dreyfus (Contessa Valentina Allegra de Fontaine), David Harbour (Guardiano Rosso), Hannah Jon-Kamen (Ghost), Wyatt Russell (US Agent), Olga Kerleynko (Taskmaster), Florence Pugh (Yelena Belova/Vedona Nera) e Sebastian Stan (Il Soldato d’Inverno).

Thunderbolts è il film interamente dedicato al gruppo di supereroi dei fumetti, composto soprattutto da ex supercriminali, creato da Peter David (testi) e Mike Deodato Jr. (disegni). Il film arriverà nelle sale il 26 luglio 2024 e chiuderà ufficialmente la Fase 5 del Marvel Cinematic Universe.

Sarà diretto da Jake Schreier, regista di Robot & Frank e Città di carta, e sceneggiato da Eric Pearson, già sceneggiatore di Black Widow. Il film arriverà nelle sale il 26 luglio 2024 e chiuderà ufficialmente la Fase 5 del Marvel Cinematic Universe.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -