sabato, Dicembre 10, 2022
HomeNewsThor: Love and Thunder, Christian Bale contento del cambio look di Gorr....

Thor: Love and Thunder, Christian Bale contento del cambio look di Gorr. Ecco perché

Christian Bale è rimasto assai contento del cambio look di Gorr il macellatore di dei in Thor: Love and Thunder. Ma per quale motivo? A spiegarlo è stato proprio l'attore.

Il design e l’aspetto del personaggio di Gorr il macellatore di dei in Thor: Love and Thunder sarà molto doverso dalla sua controparte fumettistica, ma a quanto pare la cosa è stata particolarmente apprezzata dal suo interprete, ossia il Premio Oscar Christian Bale.

“In un certo senso avevo capito cosa facesse, perché il suo nome lo anticipa”, ha rivelato Bale parlando del film di Taika Waititi con Games Radar+. “Tuttavia, ho fatto l’errore di andarlo a cercare su Google e ho pensato: ‘Oh no! Nei fumetti corre sempre in giro con un perizoma’. Non potevo essere la persona giusta per il ruolo, ma poi il regista ha subito dissipato ogni mia perplessità, chiarendo che non avrei dovuto correre in giro con un perizoma. Anche se, ho sempre recitato davanti ad un blu screen… Quindi avrebbero potuto aggiungere in seguito quello che volevano.”

Nonostante l’aspetto di Gorr sia cambiato dal fumetto allo schermo, sembra che almeno parte della backstory del personaggio sia rimasta intatta. La furia di Gorr contro gli dei è causa di una vita fatta di difficoltà e tragedie personali, che lo hanno spinto col tempo a cercare vendetta contro tutti coloro che non lo hanno mai aiutato.

Secondo Chris Hemsworth, interprete di Thor, questo elemento ha aggiunto una “complessità” a Gorr che lo rende molto “più interessante” rispetto ad alcuni dei classici villain del MCU. “Potresti non essere d’accordo su quello che fa, ma capisci perché ha deciso di spingersi oltre il limite e perché ha deciso di intraprendere quella strada”, aveva spiegato l’attore in una vecchia intervista.

Cosa sappiamo di Thor: Love and Thunder?

Chris Hemsworth al fianco di Natalie Portman, di nuovo nei panni di Jane Foster: nel film il suo personaggio si evolverà nella versione femminile del Dio del Tuono, come raccontata nella serie a fumetti “The Mighty Thor” di Jason Aaron.

Nel cast tornerà anche Tessa Thompson (Valchiria), insieme a Jaimie Alexader (Lady Sif) e a parte dei Guardiani della Galassia, tra cui Chris Pratt (Star Lord). Il premio Oscar Christian Bale interpreterà il villain Gorr il macellatore di dei, mentre il premio Oscar Russell Crowe sarà Zeus. Il film, diretto da Taika Waititi (Thor: Ragnarok), arriverà nelle sale italiane il 6 luglio e in quelle americane l’8 luglio.

Thor: Love and Thunder segue Thor (Chris Hemsworth) in un viaggio diverso da quelli affrontati fino ad ora, alla ricerca della pace interiore. Ma il suo riposo è interrotto da un killer galattico conosciuto come Gorr il macellatore di dei (Christian Bale), che cerca l’estinzione degli dei. Per combattere la minaccia, Thor si affida all’aiuto di Valchiria (Tessa Thompson), Korg (Taika Waititi) e dell’ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman) che, con stupore di Thor, brandisce inspiegabilmente il suo martello magico, Mjolnir, come Mighty Thor. Insieme, intraprendono una sconvolgente avventura cosmica per scoprire il mistero della vendetta di Gorr il macellatore di dei e fermarlo prima che sia troppo tardi.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -