The Nun: James Wan annuncia che il sequel è entrato in produzione

Via Instagram, James Wan ha annunciato che Warner Bros. e New Line Cinema hanno ufficialmente dato il via libera al sequel di The Nun.

Attraverso il suo account Instagram, il regista James Wan ha annunciato che il sequel di The Nun – La vocazione del male, spin-off ambientato nell’universo di The Conjuring e uscito nelle sale nel 2018, è entrato ufficialmente in produzione.

Wan ha anche svelato che il film – che non ha ancora un titolo ufficiale – sarà diretto da Michael Chaves, che aveva già diretto La Llorona – Le lacrime del male (2019) e The Conjuring – Per ordine del diavolo (2021).

Come riportato da Bloody Disgusting, il sequel sarà prodotto da James Wan e Peter Safran, mentre Gary Dauberman e Michael Clear figureranno come produttori esecutivi. La sceneggiatura porterà la firma di Richard Naing e Ian Goldberg. Le riprese dovrebbero partire entro la fine dell’anno. Dettagli sulla trama non sono stati rivelati.

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da James Wan (@creepypuppet)

Tutto quello che c’è da sapere su The Nun

Diretto dal premiato regista Corin Hardy (The Hallow), The Nun – La vocazione del male (qui la nostra recensione) è prodotto da James Wan e dalla sua compagnia di produzione Atomic Monster, assieme a Peter Safran, che ha prodotto tutti i film della saga di The Conjuring. Il cast annovera Demian Bichir, Taissa Farmiga, Jonas Bloquet, Charlotte Hop, Ingrid Bisu e Bonnie Aarons.

Quando una giovane suora di clausura si toglie la vita, in un’abbazia della Romania, un prete con un passato burrascoso e un giovane novizio sulla soglia del sacerdozio, vengono inviati dal Vaticano per fare luce sull’evento. Insieme sveleranno il profano segreto dell’ordine, mettendo a repentaglio non solo le loro vite, ma anche la loro fede e le loro anime, confrontandosi con forze maligne sotto forma della stessa suora demoniaca che ha già terrorizzato le platee di tutto il mondo, in The Conjuring – Il caso Enfield, mentre l’abbazia si trasforma in un campo di battaglia tra i vivi e i dannati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui