sabato, Dicembre 3, 2022
HomeNewsThe Last of Us: Sam Raimi aggiorna sul film

The Last of Us: Sam Raimi aggiorna sul film

All’inizio del 2016, il regista e sceneggiatore dell’adattamento cinematografico di The Last of Us (il celebre videogioco sviluppato dalla casa di produzione Naughty Dog), Neil Druckmann, aveva dichiarato che il progetto era stato ufficialmente bloccato.

Oggi arrivano nuove dichiarazioni in merito alla travagliata pellicola dal produttore del film Sam Raimi, che intervistato da IGN ha rivelato quanto segue:

Quando siamo andati da Neil Druckmann con la Ghost House Pictures, speravamo di acquistare i diritti come per ogni altro progetto e poi venderlo controllandone comunque i diritti. Lui con questo progetto è andato alla Sony, con la quale ho un ottimo rapporto, ma loro hanno i loro piani e credo non siano gli stessi di Neil. Non voglio essere politico, dico solo che i piani di Neil non sono gli stessi che ha la Sony per il progetto. E siccome la mia compagnia non ha i diritti, non lo posso aiutare più di tanto. Nonostante io sia uno dei produttori, Neil ha venduto i diritti alla Sony, quindi qualsiasi tipo di decisione adesso spetta a loro. Non sono più nella posizione di poter decidere qualcosa. Se dovessero portare avanti il progetto, mi piacerebbe aiutarli di nuovo.”

Le redini del progetto sono quindi adesso nelle mani della Sony, mentre il progetto iniziale che prevedeva il coinvolgimento di Sam Raimi è in fase di stallo. Cosa deciderà di fare la grande major è ancora avvolto nel mistero. Vi terremo aggiornati.

Fonte

Redazione
Redazione
Il team di Moviestruckers è composto da un valido ed eterogeneo gruppo di appassionati cinefili con alle spalle una comprovata esperienza nel campo dell'informazione cinematografica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -