sabato, Dicembre 10, 2022
HomeNewsThe Batman: lo studio ha impedito al Pinguino di Colin Farrell di...

The Batman: lo studio ha impedito al Pinguino di Colin Farrell di fumare

Colin Farrell ha rivelato che la Warner Bros. ha impedito categoricamente alla sua vrsione del Pinguino che vedremo in The Batmandi fumare.

In una nuova intervista con Jake’s Takes, Colin Farrell ha parlato del suo ritratto del Pinguino in The Batman e di quanto sarà diverso rispetto a quello di Danny DeVito in Batman – Il ritorno, oltre a rivelare che lo studio non avrebbe nemmeno permesso al suo personaggio di fumare.

Alla domanda: “Quanto ancora del personaggio gli resta per trasformarsi completamente nel vero Pinguino”, Farrell ha risposto dicendo che gli studios sono incredibilmente cauti quando si tratta di mostrare le sigarette sullo schermo, specie nei film di supereroi. Farrell ha poi parlato della posizione del suo personaggio nel film e del perché il suo Pinguino non sarà ciò che i fan si aspettano.

“Ho combattuto valorosamente per un sigaro, ho anche detto a un certo punto: ‘Posso tenerlo spento’, ma loro continuava a dire no. L’Oz che incontriamo non ha ancora incarnato l’energia del Pinguino che conosciamo grazie ai fumetti originali e ai film precedenti, quindi resta da vere se avrà un’altra possibilità. Mi piacerebbe esplorarlo ancora perché non è un underboss, non è neanche un boss… È solo un soldato di Falcone in questa fase. Ma ha una grande ambizione e sogna di fare grandi cose.”

Tutto quello che c’è da sapere su The Batman

Due anni trascorsi a pattugliare le strade nei panni di Batman (Pattinson), incutendo timore nel cuore dei criminali, hanno trascinato Bruce Wayne nel profondo delle tenebre di Gotham City. Potendo contare su pochi fidati alleati – Alfred Pennyworth (Andy Serkis) e il tenente James Gordon (Jeffrey Wright) – tra la rete corrotta di funzionari e figure di alto profilo della città, il vigilante solitario si è affermato come unica incarnazione della vendetta tra i suoi concittadini.

Quando un killer prende di mira l’élite di Gotham con una serie di malvagi stratagemmi, una scia di indizi criptici spinge il più grande detective del mondo a indagare nei bassifondi, incontrando personaggi come Selina Kyle/Catwoman (Zoë Kravitz), Oswald Cobblepot/Pinguino (Colin Farrell), Carmine Falcone (John Turturro) e Edward Nashton/Enigmista (Paul Dano). Mentre le prove iniziano a condurlo più vicino alla soluzione e la portata dei piani del malfattore diventa chiara, Batman deve stringere nuove alleanze, smascherare il colpevole e rendere giustizia all’abuso di potere e alla corruzione che da tempo affliggono Gotham City.

Il cast di The Batman, che arriverà nelle sale americane il 4 marzo 2022, include Robert Pattinson (Twilight), Jeffrey Wright (Westworld), Zoe Kravitz (Big Little Lies) e Paul Dano (Little Miss Sunshine, Prisoners): Wright avrà il ruolo del Commissario Jim Gordon; la Kravitz sarà Catwoman; Dano invece vestirà i panni de l’Enigmista.

A loro si uniscono Andy Serkis, Colin Farrell John Turturro, che interpreteranno rispettivamente Alfred Pennyworth, Pinguino e Carmine Falcone. Nel film reciterà anche Peter Sarsgaaard (An Education, Lanterna Verda).

The Batman (qui il teaser ufficiale) arriverà nelle sale americane il 4 Marzo 2022. Reese ha firmato la sceneggiatura del film insieme a Mattson Tomlin (Little Fish). Il premio Oscar Michael Giacchino (Spider-Man: Homecoming, Coco, Jurassic World – Il regno distrutto) si occuperà della colonna sonora.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -