mercoledì, Febbraio 8, 2023
HomeNewsRobbie Coltrane è morto: addio all'adorabile Rubeus Hagrid della saga di Harry...

Robbie Coltrane è morto: addio all’adorabile Rubeus Hagrid della saga di Harry Potter

Robbie Coltrane, noto soprattutto per aver interpretato l'adorabile mezzogigante Rubeus Hagrid nella saga di Harry Potter, è morto all'età di 72 anni.

Robbie Coltrane, attore scozzese noto soprattutto per aver interpretato l’adorabile mezzogigante Rubeus Hagrid nella saga cinematografica di Harry Potter, è morto all’età di 72 anni. La notizia della scomparsa dell’attore è stata confermata a Variety dalla sua agenzia, la WME.

Di recente, Coltrane aveva partecipato a Harry Potter 20° Anniversario: Return to Hogwarts, la reunion con protagoniste le star del magico franchise. “L’eredità di questi film risiede nel fatto che la generazione dei miei figli li mostrerà ai loro figli, e così via”, aveva dichiarato l’attore nello speciale andato in onda su HBO Max in America e su Sky e NOW in Italia (e che dal 13 ottobre è disponibile in home video). “Tra 50 anni è facile che ci sarà ancora qualcuno che guarderà Harry Potter. Io non ci sarò più, purtroppo… ma ci sarà Hagrid, questo è certo”. 

Robbie Coltrane ha preso parte a tutti i film della saga di Harry Potter. Nel corso della sua carriera è apparso anche in due film della saga di James Bond: GoldenEye del 1995 e Il mondo non basta del 1999, in cui ha interpretato il ruolo del boss della mafia russa Valentin Zukovsky.

Degna di nota è anche la sua partecipazione nei panni del sergente Peter Godley nel film La vera storia di Jack lo squartatore – From Hell (2001) dei fratelli Hughes. L’ultimo film in cui ha recitato, invece, è stato Effie Gray – Storia di uno scandalo (2014), con protagoniste Dakota Fanning e Emma Thompson.  

Nel 1999, Robbie Coltrane ha sposato la scultrice Rhona Gemmell, da cui ha avuto due figli, Alice (1992) e Spencer (1998), e da cui si è separato nel 2003. Coltrane è morto a seguito di una malattia durata ben due anni.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -