mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeNewsQuentin Tarantino conferma il ritiro dopo il decimo film

Quentin Tarantino conferma il ritiro dopo il decimo film

quentin-tarantino

Sin dall’uscita di The Hateful Eight, sono emerse con una certa frequenza notizie circa un possibile ritiro di Quentin Tarantino. Il regista de Le Iene e Pulp Fiction ha infatti più volte dichiarato nell’ultimo anno di volersi ritirare dopo la realizzazione del suo decimo film.

Adesso, in occasione della conferenza della Adobe Max a San Diego, Tarantino ha ribadito la sua decisione, dichiarando: “Se tutto va bene, e questo per me è il successo, quando finirò la mia carriera sarò considerato uno dei più grandi registi della storia. E dirò di più, un grande artista, non solo un filmmaker”. 

Non sappiamo ancora quali saranno i prossimi progetti del regista. Stando ad alcune sue vecchie dichiarazioni, Tarantino si starebbe dedicando ad un progetto non di fiction ambientato nel 1970 e, parallelamente, ad una sorta di gangster movie in stile Bonnie & Clyde ambientato nell’Australia degli anni 30.

Fonte

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -