venerdì, Dicembre 9, 2022
HomeNewsPaul Haggis arrestato in Italia con l'accusa di aggressione sessuale

Paul Haggis arrestato in Italia con l’accusa di aggressione sessuale

Il regista e sceneggiatore Premio Oscar Paul Haggis è stato arrestato a Ostuni, comune della provincia di Brindisi (in Puglia), con l'accusa di violenza sessuale.

Il regista e sceneggiatore Premio Oscar Paul Haggis è stato arrestato a Ostuni, comune della provincia di Brindisi (in Puglia), con l’accusa di violenza sessuale e lesioni personali aggravate, inflitte presumibilmente a una donna non ancora identificata che ha sporto denuncia.

Secondo diversi report della stampa italiana, e anche in base ad una nota della Procura della città di Brindisi, Haggis è accusato di aver costretto una giovane donna straniera (cioè non italiana) ad avere rapporti sessuali con lui nel corso di due giorni ad Ostuni, dove il regista e sceneggiatore avrebbe dovute tenere diverse masterclass in occasione dell’Allora Fest, un nuovo evento cinematografico lanciato dalla giornalista italiana di Los Angeles Silvia Bizio e dalla critica d’arte spagnola Sol Costales Doulton, che si terrà proprio a Ostuni dal 21 al 26 giugno.

È stata proprio la Bizio a confermare a Variety che Haggis è in stato di arresto. “In base alla legge italiana, non posso discutere delle prove”, ha detto in una dichiarazione ufficiale l’avvocato personale di lunga data di Haggis, Priya Chaudhry. “Detto questo, sono fiduciosa che tutte le accuse  contro il signor Haggis saranno respinte. È assolutamente innocente e disposto a collaborare pienamente con le autorità in modo che la verità venga fuori il primo possibile.”

In una dichiarazione ufficiale, l’Allora Fest ha affermato di aver “appreso con sgomento e shock la notizia che Paul Haggis è in custodia per presunte violenze”. I direttori del festival “hanno immediatamente provveduto a rimuovere qualsiasi partecipazione del regista dall’evento” e “allo stesso tempo, esprimono piena solidarietà alla donna coinvolta”, hanno aggiunto.

“I temi scelti per il festival sono, tra gli altri, quelli dell’uguaglianza, dell’uguaglianza di genere e della solidarietà. In quanto professioniste e donne, sono costernate e sperano che il festival contribuisca a promuovere maggiori informazioni e consapevolezza su una questione così attuale e sempre più urgente”, si legge ancora nella dichiarazione.

Secondo un rapporto della polizia italiana, la presunta vittima, dopo essere stata aggredita, sarebbe stata portata da Haggis all’aeroporto di Brindisi e lasciata lì venerdì mattina alle prime luci dell’alba, nonostante le sue “precarie condizioni fisiche e psicologiche”. In aeroporto la presunta vittima, in “stato confusionario” secondo il verbale, è stata assistita dal personale aeroportuale e dalla polizia di frontiera che, dopo aver prestato i primi soccorsi, l’ha accompagnata negli uffici della squadra mobile della Polizia di stato italiana.

In seguito, gli agenti di polizia hanno portato la donna all’ospedale A. Perrino di Brindisi, dove è stato messo in atto il cosiddetto “protocollo rosa” italiano per le vittime di stupro. Successivamente, la presunta vittima ha sporto formale denuncia contro Haggis.

Paul Haggis, che ha scritto Million Dollar Baby di Clint Eastwood e co-scritto e diretto Crash – Contatto fisico (grazie al quale ha vinto l’Oscar alla miglior sceneggiatura originale e al miglior film nel 2006), è stato citato in giudizio nel 2018 dalla publicist Haleigh Breest, che ha affermato di essere stata violentata dal regista dopo una premiere nel 2013. La causa ha spinto altre tre donne a farsi avanti e accusare Haggis di cattiva condotta sessuale: il regista ha sempre negato con veemenza le affermazioni. Il processo è ancora in sospeso, a causa dei ritardi dovuti al COVID-19.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -