lunedì, Dicembre 5, 2022
HomeNewsMichael Keaton spiega perché non è tornato in Batman Forever

Michael Keaton spiega perché non è tornato in Batman Forever

Michael Keaton, che rivedremo nei panni di Bruce Wayne in The Flash, ha spiegato perché nel 1995 decise di non tornare in Batman Forever.

Per molti fan della DC, Michael Keaton rimane il miglior Batman del grande schermo. L’attore ha interpretato il Cavaliere Oscuro in Batman (1989) e Batman – Il ritorno (1992), entrambi diretti da Tim Burton, ma non è tornato nei panni dell’iconico eroe in Batman Forever (1995) per la regia del compianto Joel Schumacher, dove invece abbiamo visto Val Kilmer nei panni di Bruce Wayne.

Ora, Keaton ha parlato nuovamente dei motivi che l’hanno spinto, all’epoca, a decidere di non tornare nei panni di Batman. Ospite del podcast Backstage (via The Playlist), l’attore ha spiegato che, in realtà, è sempre stato il personaggio di Bruce Wayne ad attirarlo, e non quello di Batman. Tuttavia, la visione di Burton era a suo modo insostituibile, e il lavoro che Keaton aveva fatto fino a quel momento con il personaggio si sarebbe di certo scontrato con la visione di Schumacher.

“Al regista che ha diretto il terzo film ho detto semplicemente che non potevo farlo”, ha spiegato Michael Keaton riferendosi a Joel Schumacher. “Non mi permetterei mai di parlare male di lui, anche se fosse vivo. Il problema è che… speravo di convincerlo a cambiare direzione. Poi ho capito che non avrebbe mai cambiato idea. Ricordo che mi disse: ‘Non capisco perché tu voglia continuare a rendere tutto così dark e triste?’. E allora io gli disse: ‘Sai come questo ragazzo è diventato Batman? Voglio dire… è facile da capire’.”

Batman Forever non ha ricevuto la stessa accoglienza dei precedenti capitoli della saga, nonostante le memorabili interpretazioni di Tommy Lee Jones e Jim Carrey nei panni di Due Facce e dell’Enigmista. Il sequel, Batman & Robin, uscito nel 1997, si rivelò un flop e mise temporaneamente la parola fine al franchise, almeno fino a quando non venne rilanciato nuovamente grazie a Batman Begins di Christiopher Nolan, uscito nel 2005.

Michael Keaton sarà ancora Batman in The Flash

Ricordiamo che Michael Keaton tornerà a vestire i panni di Batman in The Flash, il cinecomic di Andy Muschietti incentrato sul Velocista Scarlatto interpretato da Ezra Miller, che arriverà nelle sale a novembre. Nel film rivedremo anche la versione di Bruce Wayne ad opera di Ben Affleck.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -