domenica, Gennaio 29, 2023
HomeNewsMCU: cosa succede legalmente ad un attore che rivela uno spoiler?

MCU: cosa succede legalmente ad un attore che rivela uno spoiler?

Un avvocato che ha lavorato con i Marvel Studios ha spiegato che cosa succede ad un attore, da un punto di vista legale, se questi rivela uno spoiler.

Un ex avvocato dei Marvel Studios ha rivelato cosa succede effettivamente quando un attore legato al franchise condivide degli spoiler relativi ai film del Marvel Cinematic Universe.

Durante una sessione di Ask Me Anything su Reddit, l’ex avvocato dei Marvel Studios Paul Sarker ha affermato che rivelare anneddoti in merito alla trama di un film rappresenta una vera e propria violazione del contratto, che potrebbe dar vita ad una causa per danni.

Nonostante l’importo esatto in dollari sarebbe difficile da definire senza specifiche rispetto al mondo reale, secondo Sarker si tratterebbe senza alcun dubbio di una cifra da capogiro.

Di seguito la risposta originale data dall’avvocato su Reddit:

La segretezza all’interno del MCU

Il franchise di supereroi iniziato con Iron Man nel 2008 è diventato uno dei più redditizi e amati al mondo, con la sua narrativa interconnessa che rappresenta uno dei segreti del suo incredibile successo. La premessa di base è che ciò che accade nelle uscite da solista di un eroe può avere un impatto su tutti gli altri film: di conseguenza, alcuni archi narrativi vengono pianificati in anticipo e un progetto che viene girato in quel determinato momento, potrebbe effettivamente basarsi su aspetti della trama che il pubblico ha appreso da altri film o da altre serie tv.

Negli anni, ciò ha spinto i Marvel Studios a diventare estremamente protettivi nei confronti delle loro sceneggiature, con diversi attori che più volte hanno parlato della rigidità dei controlli della Marvel in merito ai progetti del MCU. Dal momento che vige una segretezza che ha come obiettivo quello di tenere nascosto quanto accade sul set, la prova più grande che devono affrontare gli attori è quando si ritrovano impegnati nei tour promozionali con la stampa, quando spesso devono promuovere un film o una serie senza poterne davvero parlare.

Alcune star del MCU non hanno mai avuto problemi con questa politica, mentre altre hanno dovuto lottere per mantenere certe informazioni riservate: in tal senso, l’esempio più lampante è sicuramente rappresentato da Tom Holland, l’interprete di Spider-Man, che più volte si è lasciato andare a rivelazioni che in realtà avrebbe dovuto tenere per sé.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -