lunedì, Gennaio 30, 2023
HomeNewsLa mummia: Brendan Fraser dice la sua in merito al flop del...

La mummia: Brendan Fraser dice la sua in merito al flop del reboot con Tom Cruise

Brendan Fraser ha parlato per la prima volta del reboot de La mummia del 2017 con Tom Cruise, provando a dare una sua interpretazione al flop della pellicola.

Brendan Fraser, che ha conosciuto la fama internazionale grazie alla trilogia de La mummia realizzata tra il 1999 e il 2008, ha avuto la possibilità di commentare il reboot del 2017 con protagonista Tom Cruise.

L’attore, che nei tre film de La mummia ha interpretato il ruolo di Richard “Rick” O’Connell, ha spiegato perché, dal suo punto di vista, il reboot di Alex Kurtzman, nonostante il consistente budget a disposizione, abbia fallito al botteghino, dando la colpa alla mancanza di divertimento all’interno della narrazione.

“È difficile fare quel tipo di film”, ha spiegato Fraser a Variety. “L’ingrediente principale che c’era nella nostra trilogia, e che invece non ho visto in quel film, era il divertimento. Questo era ciò che mancava in quell’incarnazione. Era un film dichiaratamente horror. La mummia dovrebbe sì essere un’esperienza da brivido, ma neanche troppo terrificante e spaventosa”. Poi ha aggiunto: “So quanto sia difficile riuscirci. Io ci ho provato per ben tre volte”. 

Il reboot de La mummia con Tom Cruise avrebe dovuto inaugurare il “Dark Universe” della Universal, che alla fine non è mai stato lanciato ufficialmente proprio a causa del flip del film di Alex Kurtzman, che ha fatto perdere allo studio 95 milioni di dollari, nonostante sia riuscito ad incassarne 410 milioni in tutto il mondo.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -