giovedì, Dicembre 1, 2022
HomeNewsKeanu Reeves ha donato il 70% del compenso di Matrix alla ricerca...

Keanu Reeves ha donato il 70% del compenso di Matrix alla ricerca sul cancro

Keanu Reeves ha donato circa il 70% del compenso ricevuto grazie al primo capitolo della saga di Matrix alla ricerca sul cancro.

Keanu Reeves continua ad essere all’altezza della sua reputazione di “bravo ragazzo”, dimostrando ancora una volta di possedere un cuore grande. Secondo quanto riportato da LAD Bible, infatti, l’attore canadese avrebbe donato circa il 70% del compenso ricevuto grazie al primo capitolo della saga di Matrix alla ricerca sul cancro.

Alla sorella minore di Reeves, Kim, è stata diagnosticata la leucemia nel 1991 e prima di entrare in remissione ha combattuto contro la malattia per 10 lunghi anni. Secondo la fonte, la star della saga di John Wick, all’epoca dell’uscita del primo film del franchise partorito dalla mente delle sorelle Wachowski, ha donato oltre 30 milioni di dollari del suo stipendio per finanziare la ricerca sulla leucemia. Inoltre, sebbene non abbia mai parlato della cosa in via ufficiale, l’attore ha anche creato un ente di beneficenza con l’obiettivo di sostenere le persone che convivono con il cancro.

Ricordiamo che Keanu Reeves è tornato nei panni di Neo in Matrix Resurrections, il quarto capitolo della celebre saga fantascientifica, uscito nelle sale italiane lo scorso 1 gennaio. A breve l’attore sarà impegnato con la produzione di John Wick 4, mentre nella giornata di ieri abbiamo appreso che è in trattative per recitare nei panni di uno dei protagonisti della serie The Devil in the White City, prodotta da Leonardo DiCaprio e Martin Scorsese.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -