domenica, Dicembre 4, 2022
HomeNewsJurassic World: per Colin Trevorrow c'è ancora tanto altro da raccontare

Jurassic World: per Colin Trevorrow c’è ancora tanto altro da raccontare

Colin Trevorrow ha parlato del futuro della saga di Jurassic World, rivelando di aver parlato con la Universal in merito alla possibilità di raccontare nuove storie.

Il futuro del franchise di Jurassic Park è attualmente ancora avvolto nel mistero, ma in una recente intervista con Empire, il regista Colin Trevorrow ha fatto sapere che la saga necessita di andare avanti, perché ci sono tante altre storie da raccontare.

Parlando del recente Jurassic World – Il Dominio, Trevorrow ha confermato di aver avuto alcune conversazioni con la Universal proprio in merito a quale strada potrebbe intraprendere il franchise in futuro. Il regista ha anche indicato che alcuni nuovi personaggi come la Kayla Watts di DeWanda Wise potrebbero rappresentare degli interessanti punti di partenza.

“Il Dominio aveva un reale interesse nell’introdurre nuovi personaggi, a cui una nuova generazione potrebbe potenzialmente affezzionarsi… Kayla Watts, ma anche il personaggio di Mamoudou Athie, Ramsay Cole… Nella versione estesa si percepisce davvero il suo scopo ad un livello più grande”, ha spiegato Trevorrow. “E il personaggio di Soyona Santos interpretato da Dichen Lachman, che alla fine viene arrestato… Sono certo che ci saranno altre storie in arrivo”.

Con l’uscita di Jurassic World – Il Dominio, la Universal sembrava aver lasciato intendere che il film rappresentasse ufficialmente la conclusione della saga. Tuttavia, Colin Trevorrow ha ammesso di non averlo mai concepito come una capitolo finale, sottolineando che forse ha Univeral avrebbe dovuto agire diversamente durante la campagna promozionale del film.

“Non ho mai saputo che questa sarebbe stata la fine del franchise finché non ho visto il marketing”, ha precisato Trevorrow. “Quei ragazzi sono brillanti in quello che fanno, ma per me, penso che sarebbe stato più chiaro se avessero detto: ‘La fine di un’era’, invece di tutto questo. Perché indipendentemente dall’approccio cinico – ovviamente, vorranno fare più soldi, che è ciò di cui parlava Jurassic World –, ogni giorno nasce un nuovo fan dei dinosauri. I bambini si meritano questi film e i giovani registi crescono vedendo queste storie, proprio come Peter Pan, Il mago di Oz e tutti quei mondi che abbiamo raccontato tantissime volte”. 

L’ultimo film della saga, Jurassic World – Il Dominio, è uscito nelle sale lo scorso giugno (qui la recensione) e ha visto il ritorno di Chris Pratt, Bryce Dallas Howard, Jake Johnson, Omar Sy Daniella Pineda, Justice Smith e BD Wong. Insieme a loro, anche le star originali del primo Jurassic Park, ossia Laura Dern, Sam Neill e Jeff Goldblum.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -