Joker: il sequel è ufficiale, l’annuncio di Todd Phillips

Attraverso Instagram, il regista Todd Phillips ha annunciato ufficialmente il sequel di Joker, che vedrà di nuovo Joaquin Phoenix nei panni del Clown Principe del Crimine.

Il regista Todd Phillips ha confermato ufficialmente che il sequel di Joker si farà! Attraverso il suo account Instagram, infatti, il regista ha mostrato una pagina della sceneggiatura, rivelando il titolo provvisorio del film, ossia Joker: Folie à Deux, insieme ad un’immagine di Joaquin Phoenix intento a leggere lo script.

Al momento non sappiamo quando il film arriverà nelle sale, ma il sottotitolo Folie à Deux potrebbe suggerire qualche dettaglio in merito alla trama: la folie à deux, infatti, è una rara condizione caratterizzata dal trasferimento di un quadro delirante da un paziente (il “partner dominante”) a un altro (il “partner sottomesso”) legato al primo da una stretta relazione.

Naturalmente, Joaquin Phoenix tornerà a vestire i panni del Clown Principe del Crimine, ruolo grazie al quale nel 2020 ha vinto l’Oscar come miglior attore protagonista. La sceneggiatura sarà nuovamente opera di Todd Phillips e Scott Silver.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Todd Phillips (@toddphillips)

Tutto quello che c’è da sapere su Joker

Joker (qui la nostra recensione) è incentrato sulla figura dell’iconico villain ed è una storia originale a sé stante, mai apparsa sul grande schermo. L’esplorazione di Phillips su Arthur Fleck (Joaquin Phoenix), un uomo ignorato dalla società, non è soltanto uno studio crudo del personaggio, ma una storia più ampia che si prefigge di lasciare un insegnamento, un monito.

Durante il giorno lavora come pagliaccio, di notte si sforza di essere un comico di cabaret… ma scopre che lo zimbello sembra essere proprio lui. Intrappolato in un’esistenza ciclica sempre in bilico tra apatia e  crudeltà, Arthur prenderà una decisione sbagliata che provocherà una reazione a catena di eventi, utili alla cruda analisi di questo personaggio.

Oltre a Phoenix, il cast annovera anche il due volte premio Oscar Robert De Niro, Zazie Beetz, Brett Cullen, Bill Camp, Frances Conroy, Glenn Fleshler, Douglas Hodge, Marc Maron, Josh Pais e Shea Whigham.

Il film, vincitore del Leone d’Oro a Venezia 76, è uscito nelle sale americane il 4 ottobre 2019 (in quelle italiane invece il giorno prima, il 3). Emma Tillinger Koskoff (The Wolf of Wall Street) figura come produttrice insieme a Bradley Cooper.

La compositrice irlandese Hildur Guðnadóttir (Maria Maddalena, Soldado) ha curato la colonna sonora. Le riprese del film si sono svolte a New York. Todd Phillps, oltre a curare la regia, si è occupato anche della sceneggiatura insieme a Scott Silver.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui