martedì, Dicembre 6, 2022
HomeNewsJennifer Lawrence stronca Il Filo Nascosto: "Ho resistito per 3 minuti..."

Jennifer Lawrence stronca Il Filo Nascosto: “Ho resistito per 3 minuti…”

Il Filo Nascosto, l’ultimo film di Paul Thomas Anderson con Daniel Day-Lewis, è candidato a sei premi Oscar, incluso miglior film e miglior regia.

Il film ha attualmente un rating di 91% su Rottentomatoes, è stato universalmente acclamato da critica e pubblico… eppure c’è qualcuno che non ha particolarmente gradito il film.

Stiamo parlando del premio Oscar Jennifer Lawrence (tra i membri votanti dell’Academy), che in una recente intervista (riportata da Indiewire) ha rivelato di non aver apprezzato il film e – addirittura – di non essere riuscita ad andare oltre il terzo minuto di visione. Queste le sue parole:

“Ho resistito per tre minuti. Sono arrivata a tre minuti pieni. Mi dispiace per tutti quelli che hanno amato il film, ma dopo tre minuti ne avevo già abbastanza. Cioè, si tratta solo di vestiti? Reynolds Woodcock è il classico artista sociopatico e narcisista che, nella storia d’amore, fa innamorare di sé ogni ragazza che, alla fine, finisce per detestare sé stessa? Non l’ho visto quindi non lo so con certezza. Ma conosco già delle storie come questa, non ho bisogno di vederne un’altra.”

Come accoglierà Paul Thomas Anderson queste parole? Il regista risponderà mai a Jennifer? Vi terremo aggiornati.

Jennifer Lawrence stronca Il Filo Nascosto: “Ho resistito per 3 minuti…”

Il Filo Nascosto (qui la nostra recensione) è un dramma ambientato nel mondo della moda londinsese degli anni ’50. La storia si focalizza sulla vita trascorsa sempre dietro le quinte di un sarto di abiti femminili che per tutta la sua vita ha vestito i membri della famiglia reale e dell’alta società.

Ambientato nella fascinosa Londra del dopo guerra negli anni ’50, il rinomato sarto Reynolds Woodcock (Daniel Day-Lewis) e sua sorella Cyril (Lesley Manville) sono al centro della moda britannica, realizzando i vestiti per la famiglia reale, star del cinema, ereditiere, debuttanti e dame sempre con lo stile distinto della casa di Woodcock.

Le donne entrano ed escono nella vita di Woodcock, dando ispirazione e compagnia allo scapolo incallito, fino a quando non incontra una giovane e volitiva donna, Alma (Vicky Krieps), che presto diventa parte della sua vita come musa ed amante. La sua vita attentamente “cucita su misura”, una volta così ben controllata e pianificata, viene ora stravolta dall’amore.

Con il nuovo film, Paul Thomas Anderson realizza un illuminante ritratto sia di un artista in un viaggio creativo sia delle donne che hanno fatto girare il suo mondo. Il Filo Nascosto è l’ottavo film del regista statunitense e la sua seconda collaborazione con Daniel Day-Lewis.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -