mercoledì, Febbraio 8, 2023
HomeNewsIT: Cary Fukunaga svela i motivi dietro l'abbandono del set

IT: Cary Fukunaga svela i motivi dietro l’abbandono del set

Si torna a parlare di IT prima dell’uscita nelle sale del capitolo 2, diretto ancora una volta da Andy Muschietti: a parlarne è Cary Fukunaga, famoso per aver creato la premiatissima serie True Detective e artefice del successo del remake di Jane Eyre con protagonista Michael Fassbender.

Fukunaga era stato coinvolto, in un primo momento, nel progetto originale del remake della miniserie classica tratta dal romanzo di Stephen King: ma circa due settimane prima dell’inizio delle riprese, il regista aveva abbandonato il progetto parlando di “divergenze creative” con la produzione, la New Line Cinema.

In una recente intervista rilasciata alla rivista GQ a proposito del suo ultimo progetto, Maniac, Fukunaga ha spiegato nei dettagli cos’è successo. La verità è che nemmeno il regista stesso sa bene per quale motivo ha abbandonato il progetto, affermando che “Ho avuto paura del loro peso [della New Line, NdR], che potessero controllarmi”. Ha poi continuato spiegando che odia l’etichetta che lo bolla come un filmaker che rifiuta i compromessi; piuttosto, vede se stesso più come un “collaboratore”.

IT: Cary Fukunaga confessa il vero motivo dietro l’abbandono del set

IT (qui la nostra recensione) è l’adattamento cinematografico del popolarissimo romanzo scritto nel 1986 da Stephen King, già trasposto per il piccolo schermo nel 1990. La pellicola è diretta da Andy Muschietti (La Madre). In Italia il film è uscito il 19 ottobre, mentre in America è uscito l’8 settembre.

La storia è incentrata su sette bambini noti come “I Perdenti” che affrontano un mostro in grado di mutare le proprie sembianze, il più delle volte simile a un clown, Pennywise. Anni dopo, torneranno nella loro città natale per affrontare nuovamente la creatura.

IT 2 è, invece, l’atteso sequel che sarà diretto nuovamente da Andy Muschietti, già regista del primo film. Il cast del sequel annovera James McAvoy (Bill Benbrough), Bill Hader (Richie Tozier), James Ransone (Eddie Kasbrak), Jessica Chastain (Beverly Marsh), Jay Ryan (Ben Hanscom) Andy Bean (Stanley Uris).

La Chastain e McAvoy avevano già lavorato insieme ne La Scomparsa di Eleanor Rigby; l’attrice ha già lavorato anche con Muschietti nel suo debutto alla regia, l’horror La MadreBill Skarsgård, Jaeden Lieberher, Finn Wolfhard, Sophia Lillis, Jack Dylan Grazer, Wyatt Oleff, Chosen Jacobs e Jeremy Ray Taylor torneranno nel sequel.

Il sequel di IT arriverà al cinema il 6 settembre 2019.

Ludovica Ottaviani
Ludovica Ottaviani
Imbrattatrice di sudate carte a tempo perso, irrimediabilmente innamorata della settima arte da sempre | Film del cuore: Lo Chiamavano Jeeg Robot | Il più grande regista: Quentin Tarantino | Attore preferito: Gary Oldman | La citazione più bella: "Le parole più belle al mondo non sono Ti Amo, ma È Benigno." (Il Dormiglione)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -