Indiana Jones 5: le riprese sono ufficialmente terminate

Frank Marshall, il produttore di Indiana Jones 5, ha annunciato che le riprese dell'atteso quinto capitolo sono ufficialmente terminate.

Le riprese di Indiana Jones 5, quinto capitolo della celebre saga più e più volte posticipato, sono ufficialmente terminate.

All’inizio della scorsa settimana, il produttore Frank Marshall aveva anticipato che la produzione del film era finalmente in “dirittura d’arrivo”. Ora, è stato sempre Marshall a confermare sempre attraverso il suo profilo Twitter ufficiale che le riprese sono ufficialmente terminate, pubblicando la foto di un berretto personalizzato con la scritta “Indy”, soprannome dell’iconico protagonista.

Cosa sappiamo su Indiana Jones 5

Nel cast di Indiana Jones 5 ritroveremo il veterano Harrison Ford al fianco delle new entry Mads Mikkelsen (Un altro giro), Phoebe Waller-Bridge (Fleabag, Killing Eve) e Thomas Kretschmann (La sindrome di Stendhal, Avengers: Age of Ultron). Anche il maestro John Williams tornerà ad occuparsi delle musiche. Il film uscirà al cinema il 29 luglio 2022. Le riprese partiranno quest’estate.

James Mangold, regista di Logan – The Wolverine e Le Mans ’66  – La grande sfida, scriverà e dirigerà il film basandosi su una precedente sceneggiatura affidata a David Koepp, storico collaboratore di Steven Spielberg (anche lui uscito dal progetto e sostituito proprio da Mangold) che aveva lavorato – tra gli altri – anche a Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo. Kathleen Kennedy e Frank Marshall torneranno in qualità di produttori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui