martedì, Dicembre 6, 2022
HomeNewsI Fantastici 4: Tobey Kebbell si pente della sua versione di Dottor...

I Fantastici 4: Tobey Kebbell si pente della sua versione di Dottor Destino

In una recente intervista, Tobey Kebbell ha parlato del reboot de I Fantastici 4 del 2015, rivelando di essere dispiaciuto per come sia stato ritratto Dottor Destino.

Fantastic 4 – I Fantastici Quattro, il reboot uscito nel 2015, è stato un flop senza precedenti. Non è un segreto che l’interferenza della 20th Century Fox e del produttore Simon Kinberg abbiano avuto un impatto sulla visione creativa del regista Josh Trank, a cui l’attore Toby Kebbell ha alluso durante una recente intervista con Forbes.

Nel reboot, l’attore ha interpretato il Dottor Destino, ma come successo anche con la versione interpretata da Julian McMahon nei precedenti film dei Fantastici Quattro, neanche quella del 2015 è stata una versione che ha saputo rendere giustizia al celebre villain. In effetti, è stato lo stesso Kebbell ad ammettere di essere rimasto deluso da come sono andate le cose.

“Sarà del tutto onesto… Non penso che siamo stati vittime del tempismo, penso che siamo stati vittime di una cattiva leadership e di una cattiva organizzazione”, ha dichiarato l’attore. “Chi era al comando non era presente ogni giorno sul set, perciò sono successe alcune cose spiacevoli. A Hollywood non si parla mai male degli altri, e non è quello che voglio fare io… Sto solo dicendo che si sarebbe potuto fare molto di più e rendere le cose migliori. I fan ci sono, ne sono convinto. Credo che Destino sia un antagonista splendido, ma l’hanno sempre ritratto in modo goffo. È un vero peccato.”

“All’epoca i Marvel Studios erano già quelli da battere, quelli con cui collaborare. Non capisco perché nessuno si sia sforzato abbastanza”, ha aggiunto. “So che la Marvel non mi richiamerà… per come la vedo ai piani alti si sarebbero potuti impegnare di più. Spero davvero che qualcuno, un giorno, riesca a dare vita ad una versione grandiosa, perché amo il personaggio di Destino, è meraviglioso. Spero gli rendano giustizia.”

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -