venerdì, Dicembre 9, 2022
HomeNewsGuardiani della Galassia Vol. 2: James Gunn sulla continuità con il MCU

Guardiani della Galassia Vol. 2: James Gunn sulla continuità con il MCU

Dopo il grande successo del trailer di Guardiani della Galassia Vol. 2 (divenuto il trailer più visto di sempre per un film Marvel), James Gunn ha parlato di un argomento decisamente importante che, forse anche troppo spesso, è stato fonte di discussione e di accese polemiche tra appassionati e detrattori: la continuità narrativa tra le pellicole dell’Universo Cinematografico Marvel (MCU).

In risposta alla domanda di un fan su Twitter che ha chiesto al regista quanto la continuità narrativa imposta dai Marvel Studios abbia condizionato il suo lavoro sia nel primo che nel secondo film dedicato ai Guardiani della Galassia, Gunn ha risposto di non essersi mai preoccupato, neanche per un momento, della questione relativa alla continuità.

In effetti, a contribuire al successo di critica e pubblico del primo film è stata proprio la capacità che James Gunn ha dimostrato nel riuscire a costruire una pellicola che, sotto molti aspetti, è riuscita a distaccarsi dal resto dei prodotti sfornati dalla Casa delle Idee. È probabile, però, che le cose andranno diversamente in futuro, considerata anche la presenza dei Guardiani nell’attesissimo Avengers Infinity War. Quindi, nonostante le dichiarazioni, è molto probabile che Gunn sarà costretto, volente o nolente, a dover rispettare quella continuità dalla quale sembra esserci così arbitrariamente voluto distaccare.

Ispirato ai personaggi del fumetto Marvel, la cui prima pubblicazione risale al 1969, il film racconta le nuove avventure dei Guardiani attraverso lo spazio infinito. Mentre sono alle prese con il mistero che avvolge le vere origini di Peter Quill, i Guardiani dovranno combattere per mantenere unita la propria squadra. Il gruppo di eroi dovrà allearsi con vecchi nemici e potrà contare sull’aiuto di alcuni dei personaggi più amati del mondo dei fumetti, espandendo ulteriormente l’Universo Cinematografico Marvel.

Il cast stellare vede il ritorno dei Guardiani originali, fra cui Chris Pratt nel ruolo di Peter Quill/Star-Lord, Zoe Saldana nei panni di Gamora, Dave Bautista nella parte di Drax, Michael Rooker nel ruolo di Yondu, Karen Gillan in quello di Nebula e Sean Gunn che torna a interpretare Kraglin. Al loro fianco il pubblico troverà anche Pom Klementieff, Elizabeth Debicki, Chris Sullivan, Tommy Flanagan, Laura Haddock e Kurt Russell.

Il film Marvel Guardiani della Galassia Vol. 2 è scritto e diretto da James Gunn (Guardiani della Galassia, Slither) e prodotto da Kevin Feige mentre Louis D’Esposito, Jonathan Schwartz, Victoria Alonso, Nik Korda, Stan Lee sono i produttori esecutivi.

Il precedente capitolo, il film Marvel Guardiani della Galassia, ha ottenuto un grande successo di pubblico e critica, e con un incasso globale di oltre 770 milioni USD, ha conquistato il primo posto nella classifica delle produzioni cinematografiche Marvel. La sua colonna sonora ha ottenuto il disco di platino, oltre che una nomination al Grammy® Award.

Fonte

Redazione
Redazione
Il team di Moviestruckers è composto da un valido ed eterogeneo gruppo di appassionati cinefili con alle spalle una comprovata esperienza nel campo dell'informazione cinematografica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -