sabato, Gennaio 28, 2023
HomeNewsFrozen: inizialmente, la co-regista Jennifer Lee voleva uccidere Olaf

Frozen: inizialmente, la co-regista Jennifer Lee voleva uccidere Olaf

Jennifer Lee, co-regista dei due film di Frozen, ha rivelato che nelle prime fasi di sviluppo del progetto la sua intenzione era quella di uccidere Olaf.

Jennifer Lee, direttrice creativa dei Walt Disney Animation Studios e co-regista di Frozen – Il regno di ghiaccio e Frozen – Il segreto di Arendelle, ha recentemente confessato che la prima cosa che voleva fare dopo essere entrata a far parte della produzione del film era “uccidere” Olaf, l’amato pupazzo di neve doppiato nella versione originale da Josh Gad.

Variety riferisce che la Lee ha rivelato la cosa dopo aver ricevuto il Distinguished Storyteller Award dalle mani proprio di Gad alla 15a edizione degli Arts and Entertainment Journalism Awards. “Josh è Olaf”, ha detto prima di confessare che la sua prima nota di co-regia, durante lo sviluppo del primo film, era proprio: “Uccidere il pupazzo di neve”.

Fortunatamente per i fan di Gad e di Frozen, un animatore decisamente “furbo” aveva già sviluppato una sceneggiatura a parte, lunga tre pagine, dedicata proprio a Olaf e pensata proprio che Gad, che alla fine ha impressionato la Lee, facendole fare un passo indietro.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -