Doctor Strange nel Multiverso della Follia durerà meno del previsto

A quanto pare, la durata di Doctor Strange nel Multiverso della Follia sarà molto più breve di quanto riportato in origine.

A quanto pare, la durata di Doctor Strange nel Multiverso della Follia sarà molto più breve di quanto riportato in origine.

Secondo Erik Davis di Fandango, il sequel di Doctor Strange durerà 126 minuti, quindi 2 ore e sei minuti, al contrario delle 2 ore e 28 minuti riportate all’inizio di marzo. Questa nuova durata mette il film alla pari con alcuni dei primi titoli del Marvel Cinematic Universe, come ad esempio Iron Man del 2008, che durava anch’esso 126 minuti.

Tutto quello che c’è da sapere su Doctor Strange 2

Doctor Strange nel Multiverso della Follia sarà diretto da Sam Raimi, conosciuto per la trilogia di Spider-Man ma anche per la trilogia de La casaDarkmanDrag Me to Hell e Il grande e potente Oz. Il regista andrà a sostituire Scott Derrickson, regista del primo Doctor Strange che ha abbandonato il sequel a casua di alcune divergenze creative con la Marvel. Inizialmente previsto per il 5 novembre 2021, a causa della pandemia di Covid-19 il cinecomic era stato posticipato al 2022, precisamente al 25 marzo. Ora, arriverà nelle sale il 6 maggio 2022.

Al fianco di Benedict Cumberbatch, che tornerà nei panni dello Stregone Supremo, ci sarà anche Elizabeth Olsen, che interpreterà ancora una volta Scarlet Witch: a quanto pare, gli eventi dell’annunciata serie Disney+ dal titolo WandaVision avranno un impatto diretto sul sequel. Chiwetel Ejiofor tornerà ad interpretare Karl Mordo, così come Rachel McAdams, che sarà ancora una volta Christine Palmer, e Benedict Wong, che sarà di nuovo Wong. Tra le new entry, invece, figura Xochitl Gomez, che avrà il ruolo di America Chavez/Miss America.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui