martedì, Dicembre 6, 2022
HomeNewsBlack Widow: la Disney posticiperà il film al 2021?

Black Widow: la Disney posticiperà il film al 2021?

Stando ad un nuovo report di Variety, la Disney starebbe per annunciare una nuova data di uscita per Black Widow. L’atteso cinecomic Marvel con protagonista Scarlett Johansson, previsto per il prossimo 6 Novembre (in origine sarebbe dovuto arrivare al cinema il 1 Maggio), potrebbe questa volta slittare direttamente al 2021 a causa dell’emergenza Covid-19 e del fatto che negli Stati Uniti non tutti i cinema hanno ufficialmente riaperto.

Nel medesimo report si legge anche un aggiornamento sul futuro di Soul, l’attesissimo nuovo film d’animazione Disney e Pixar che è stato già posticipato da Giugno a Novembre: secondo la fonte, la Casa di Topolino starebbe valutando l’idea di far uscire il film direttamente su Disney+. Non ci resta che attendere conferme ufficiali.

Tutto quello che c’è da sapere su Black Widow

Diretto da Cate Shortland, il nuovo attesissimo film targato Marvel Studios Black Widow (qui il trailer ufficiale) arriverà nelle sale americane il 1 maggio 2020 e in quelle italiane il 29 aprile 2020. Il film darà ufficialmente il via alla Fase 4 del MCU.

Dopo lo straordinario successo di Avengers: Endgame, diventato il maggiore incasso mondiale di sempre, Scarlett Johansson riprende il suo ruolo di Natasha Romanoff/Black Widow, mentre David Harbour veste i panni di Alexi il Guardiano Rosso e Florence Pugh interpreta Yelena. Nel cast anche O-T Fagbenle e il premio Oscar Rachel Weisz.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -