lunedì, Febbraio 6, 2023
HomeNewsBenedict Cumberbatch spiega perché Doctor Strange non è un Avenger

Benedict Cumberbatch spiega perché Doctor Strange non è un Avenger

Benedict Cumberbatch ha spiegato perché il personaggio di Doctor Strange non può essere considerato un vero Avenger al 100%.

Nonostante abbia combattuto al fianco dei Vendicatori contro Thanos, Benedict Cumberbatch, che vedremo a maggio nell’attesissimo Doctor Strange nel Multiverso della follia, non pensa che Stephen Strange sia davvero un Vendicatore.

Di recente, Cumberbatch ha parlato con The Treatment del film candidato a 12 premi Oscar Il potere del cane, ma anche del sequel di Doctor Strange. All’attore è stato chiesto del posto di Doctor Strange all’interno della squadra di Vendicatori, ma Cumberbatch ha detto che il suo personaggio è ancora un outsider.

“Non sono un Vendicatore. Non sono alla Stark Tower con Nick Fury”, ha dichiarato l’attore. “No, è un po’ al di fuori di quel regno, ma non penso che sia necessariamente un tratto caratteriale. Penso che sia solo un titolo di lavoro. È lì per proteggere la realtà dei Vendicatori in un modo diverso da quello che hanno adottato fino al punto in cui tutto si scontra negli ultimi due film degli Avengers”.

“Mantiene la sua posizione di adulto alla periferia di quel mondo, ma penso solo per il tempo necessario”, ha continuato Cumberbatch. “C’è sempre un momento in cui deve lavorare con le persone e fare squadra. E sai, potremmo vederlo nel prossimo film. Basta aspettare e vedere.”

Tutto quello che c’è da sapere su Doctor Strange 2

Doctor Strange nel Multiverso della Follia sarà diretto da Sam Raimi, conosciuto per la trilogia di Spider-Man ma anche per la trilogia de La casaDarkmanDrag Me to Hell e Il grande e potente Oz. Il regista andrà a sostituire Scott Derrickson, regista del primo Doctor Strange che ha abbandonato il sequel a casua di alcune divergenze creative con la Marvel. Inizialmente previsto per il 5 novembre 2021, a causa della pandemia di Covid-19 il cinecomic era stato posticipato al 2022, precisamente al 25 marzo. Ora, arriverà nelle sale il 6 maggio 2022.

Al fianco di Benedict Cumberbatch, che tornerà nei panni dello Stregone Supremo, ci sarà anche Elizabeth Olsen, che interpreterà ancora una volta Scarlet Witch: a quanto pare, gli eventi dell’annunciata serie Disney+ dal titolo WandaVision avranno un impatto diretto sul sequel. Chiwetel Ejiofor tornerà ad interpretare Karl Mordo, così come Rachel McAdams, che sarà ancora una volta Christine Palmer, e Benedict Wong, che sarà di nuovo Wong. Tra le new entry, invece, figura Xochitl Gomez, che avrà il ruolo di America Chavez/Miss America.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -