domenica, Gennaio 29, 2023
HomeNewsAvatar: La Via dell'Acqua, cosa ci dicono le prime reazioni dopo la...

Avatar: La Via dell’Acqua, cosa ci dicono le prime reazioni dopo la premiere mondiale?

A seguito della premiere mondiale, ecco le prime reazioni della stampa americana all'attesissimo Avatar: La Via dell'Acqua, dal 13 dicembre nelle sale americane.

Si è tenuta il 6 dicembre, a Londra, la premiere mondiale dell’attesissimo Avatar: La Via dell’Acqua, che arriverà nelle sale italiane il prossimo 13 dicembre e in quelle americane il 16 dello stesso mese. A seguito della prima proiezione ufficiale del film, sono emerse su Twitter – come da tradizione – anche le primissime reazioni a caldo da parte della stampa.

Drew Taylor di The Wrap, ad esempio, ha scritto di essere stato “sopraffatto sia dalla maestria tecnica del film sia dalla sua portata emotiva, inaspettatamente intima”, elogiando James Cameron per aver messo al primo posto i personaggi e l’espansione del franchise al secondo. Perri Nemiroff di Collider, invece, ha raccontato che ciò che ha apprezzato di più del film è stato il fatto che “che gli sforzi tecnici sono concepiti per essere sempre al servizio dei personaggi e della costruzione del mondo di Avatar”. Ancora, Erik Davis di Fandango ha descritto il film come “visivamente mozzafiato”, aggiungendo che rappresenta una forma di “cinema e narrazione al suo meglio”.

David Ehrlich di Indiewire è d’accordo con i suoi illustri colleghi, definendo Avatar: La Via dell’Acqua “una delle migliori esperienze cinematografiche da secoli”, ironizzando poi sul fatto che il film basterà da solo a far riconsiderare l’uso massiccio delle piattaforme di streaming, invogliando la gente a ritornare in sala. Non sono mancate, però, anche le critiche, come ad esempio quella di Ian Sandwell di Digital Spy, il quale ha avuto da ridire sulla trama estremamente esile e sull’ensemble di personaggi, per lui fin troppo ampio. Tuttavia, Sandwell ha comunque definito il film un “capolavoro” e ha elogiato Cameron per aver comunque concepito un “climax pieno di emozione e un’azione elettrizzante”. 

Di seguito potete ammirare alcuni scatti dalla premiere mondiale del film:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Avatar (@avatar)

Tutto quello che c’è da sapere su Avatar 2

Con Avatar: La Via dell’Acqua (qui il trailer finale), l’esperienza cinematografica raggiunge nuove vette: Cameron trasporta il pubblico nel magnifico mondo di Pandora in un’avventura spettacolare e ricca di azione.

Ambientato più di dieci anni dopo gli eventi del primo film, Avatar: La Via dell’Acqua inizia a raccontare la storia della famiglia Sully (Jake, Neytiri e i loro figli), del pericolo che li segue, di dove sono disposti ad arrivare per tenersi al sicuro a vicenda, delle battaglie che combattono per rimanere in vita e delle tragedie che affrontano.

Diretto da James Cameron e prodotto da Cameron e Jon Landau, la produzione Lightstorm Entertainment è interpretata da Sam Worthington, Zoe Saldaña, Sigourney Weaver, Stephen Lang e Kate Winslet. La sceneggiatura è scritta da James Cameron & Rick Jaffa & Amanda Silver, e il soggetto è di James Cameron & Rick Jaffa & Amanda Silver & Josh Friedman & Shane Salerno. David Valdes e Richard Baneham sono i produttori esecutivi.

Sono ufficialmente aperte le prevendite dei biglietti per il film 20th Century Studios che arriverà il 14 dicembre nelle sale italiane, distribuito da The Walt Disney Company Italia. Per prenotare i biglietti, accedere al sito: www.avatarlaviadellacqua.it

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -