domenica, Gennaio 29, 2023
HomeNewsAlec Baldwin accusato di omicidio colposo per la sparatoria sul set di...

Alec Baldwin accusato di omicidio colposo per la sparatoria sul set di Rust

L'attore Alec Baldwin verrà accusato di omicidio colposo per l'incidente avvenuto nell'ottobre del 2021 sul set del film Rust, che ha provocato la morte della direttrice della fotografia Halyna Hutch.

L’attore Alec Baldwin verrà accusato per l’incidente avvenuto nell’ottobre del 2021 sul set del film Rust, incidente che ha provocato la morte della direttrice della fotografia Halyna Hutch.

Secondo il Wall Street Journal, Baldwin sarà accusato di omicidio colposo per aver sparato alla Hutch, fatto di cui si è già dichiarata colpevole Hannah Gutierrez Reed, l’addetta alla armi che ha lavorato sul set. Inoltre, anche David Halls, il primo assistente alla regia, si è dichiarato colpevole dell’accusa di uso negligente di un’arma mortale. Tutte e tre le accuse verranno depositate entro la fine del mese.

Nel Nuovo Messico, l’omicidio colposo è un crimine di quarto grado che comporta una pena massima di 18 mesi di reclusione. I rappresentati di Alec Baldwin non hanno commentato la notizia. Tuttavia, in precedenza l’attore aveva negato di aver premuto il grilletto della pistola. “Non punterei mai una pistola contro qualcuno né tantomeno premerei mai il grilletto contro quella persona, mai… Qualcuno ha messo un proiettile vero nella pistola, un proiettile che non avrebbe nemmeno dovuto essere sul set”.

Che cosa è successo sul set di Rust con Alec Baldwin?

Halyna Hutch è morta per le ferite riportate dopo essere stata colpita da un proiettile sparato da una pistola a elica dall’attore Alec Baldwin sul set del film Rust. Secondo il dipartimento dello sceriffo, la Hutch è stata portata d’urgenza all’ospedale dell’Università del Nuovo Messico in elicottero, dove è stata dichiarata morta poco dopo. Sebbene sia stata avviata un’indagine, ad oggi non è ancora chiaro come il vero proiettile sia arrivato sul set del film.

Sappiamo che sia David Halls sia Hannah Gutierrez Reed hanno maneggiato l’arma prima che finisse nelle mani di Baldwin. In seguito all’incidente, Baldwin ha intentato una causa contro Halls e Gutierrez Reed, sostenendo che entrambi, nel consegnargli una pistola carica, avevano dimostrato negligenza rispetto ai loro compiti. In risposta alle accuse, il team di Gutierrez Reed ha dichiarato: “[Baldwin] è l’unico responsabile di questa tragedia”.

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -