Anna Frank e il diario segreto: videointervista al regista Ari Folman

La nostra videointervista al regista e sceneggiatore israeliano Ari Folman in occasione della presentazione di Anna Frank e il diario segreto, dal 29 settembre al cinema.

La nostra videointervista al regista e sceneggiatore israeliano Ari Folman (Valzer con Bashir, vincitore del Golden Globe per il miglior film straniero), in occasione della presentazione alla stampa del film Anna Frank e il diario segreto, nelle sale italiane dal 29 settembre 2022, distribuito da Lucky Red.

Anna Frank e il diario segreto è il frutto di otto anni di lavoro da parte di Folman che, affiancato dalla disegnatrice Lena Guberman, dà vita a Kitty, l’amica immaginaria a cui si rivolge Anna nel suo diario, decisa a ritrovare l’amica tanto amata in una febbrile ricerca attraverso l’Europa di oggi. Armata del prezioso diario e aiutata dal suo amico Peter, che gestisce un centro di accoglienza segreto per rifugiati clandestini, Kitty segue le tracce di Anna. Sconcertata da un mondo lacerato e dalle ingiustizie sopportate dai bambini rifugiati, Kitty decide di realizzare l’intento di Anna e, grazie alla sua onestà e al suo senso morale, lancia un messaggio di speranza e di generosità indirizzato alle generazioni future.

Dal film, Ari Folman ha realizzato anche una graphic novel edita in Italia da Einaudi.

La sinossi ufficiale di Anna Frank e il diario segreto

Dopo Valzer con Bashir, acclamato a livello internazionale, Ari Folman, vincitore del Golden Globe e candidato all’Oscar, ritorna con un adattamento del celeberrimo Diario di Anna Frank.

Kitty, che nel diario è l’amica immaginaria a cui Anna confida i suoi segreti e i suoi sogni, si risveglia magicamente nella casa di Amsterdam in cui ha vissuto Anna. Sono gli anni 2000 e la casa nascondiglio è stata adibita a museo, attirando visitatori da tutto il mondo. Convinta che Anna sia ancora viva Kitty si mette sulle sue tracce. Affronterà un viaggio avventuroso alla scoperta del mondo di oggi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui