sabato, Dicembre 10, 2022
HomeFestivalFestival di VeneziaVenezia 77: Tilda Swinton ritira il Leone d'oro alla carriera e ricorda...

Venezia 77: Tilda Swinton ritira il Leone d’oro alla carriera e ricorda Chadwick Boseman

Si è svolta ieri sera la cerimonia di apertura di Venezia 77, la 77esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, trasmessa sia su Rai Movie che in un numero selezionato di cinema italiani, assieme anche al film d’apertura, Lacci di Daniele Luchetti, presentato Fuori Concorso.

Durante la cerimonia d’apertura, condotta dalla “madrina” Anna Foglietta, è stato reso omaggio a Ennio Morricone, compositore, musicista e direttore d’orchestra, autore di alcune tra le più indimenticabili colonne sonore  della storia del cinema, scomparso lo scorso 6 luglio all’età di 91 anni.

Cate Blanchett, attrice australiana due volte premio Oscar per The Aviator e Blue Jasmine, è il Presidente di Giuria del Concorso di Venezia 77, affiancata da Veronika Franz, Joanna Hogg, Nicola Lagioia, Christian Petzold, Ludivine Sagnier e Matt Dillon (quest’ultimo sostituisce il regista rumeno Cristi Puiu, impossibilitato a partecipare).

La Giuria Venezia 77 assegnerà ai lungometraggi in Concorso i seguenti premi ufficiali: Leone d’Oro per il miglior film, Leone d’Argento – Gran Premio della Giuria, Leone d’Argento – Premio per la migliore regia, Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile, Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile, Premio per la migliore sceneggiatura, Premio Speciale della Giuria, Premio Marcello Mastroianni a un giovane attore o attrice emergente.

Durante la cerimona d’apertura è stato anche consegnato il Leone d’oro alla carriera a Tilda Swinton, attrice britannica premio Oscar per Michael Clayton e nota per pellicole quali Le cronache di Narnia – Il leone, la strega e l’armadio (2005), Il curioso caso di Benjamin Button (2008), Io sono l’amore (2009), …e ora parliamo di Kevin (2011), Snowpiercer (2013), Grand Budapest Hotel (2014), A Bigger Splash (2015), Doctor Strange (2016) e Suspiria (2018).

Nell’accettare il prestigioso riconoscimento, alla fine del suo discorso di ringraziamento l’attrice ha voluto ricordare Chadwick Boseman, l’attore americano noto per il ruolo di Black Panther nel MCU, tragicamente scomparso all’età di 43 anni. La Swinton ha chiuso il suo acceptance speech esclamando: “Viva Venezia. Cinema cinema cinema. Wakanda Forever. Nient’altro se non amore.”

Stefano Terracina
Stefano Terracina
Cresciuto a pane, latte e Il Mago di Oz | Film del cuore: Titanic | Il più grande regista: Stanley Kubrick | Attore preferito: Michael Fassbender | La citazione più bella: "Io ho bisogno di credere che qualcosa di straordinario sia possibile." (A Beautiful Mind)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RECENTI

- Advertisment -