Black Panther: Wakanda Forever, tutti i dettagli emersi dal teaser trailer ufficiale

Tutti i dettagli emersi dal teaser trailer ufficiale di Black Panther: Wakanda Forever, il nuovo film dei Marvel Studios che arriverà nelle sale italiane il 9 novembre 2022.

Il teaser trailer ufficiale di Black Panther: Wakanda Forever, presentato in occasione del Comic-Con di San Diego, ci ha permesso finalmente di dare un primissimo sguardo al personaggio di Namor il Sub-Mariner (interpretato dall’attore Tenoch Huerta), new entry all’interno del Marvel Cinematic Universe e, a quanto pare, antagonista principale del sequel diretto ancora una volta da Ryan Coogler.

Tuttavia, si è trattato anche di un teaser trailer particolarmente emozionante, considerato che nel sequel non vedremo Chadwick Boseman, interprete di Black Panther nel primo film, scomparso tragicamente nel 2020. La Marvel, quindi, ha sempre avuto intenzione, attraverso il sequel, di onorare la memoria dell’attore ed è per questo che, fin dall’inizio, ha deciso di non ingaggiare un altro attore per la parte, né di ricreare Boseman attraverso la CGI.

Naturalmente, la decisione di non far interpretare il ruolo di Black Panther ad un altro attore, né di riportare in vita il personaggio tramite la computer grafica, comporterà una sorta di doloroso parallelismo tra ciò che vedremo nel sequel e la realtà dei fatti, dal momento che il teaser trailer preannuncia che il popolo di Wakanda è ora in lutto per la morte del loro Re: le prime immagini ufficiali del film, infatti, si concentrano proprio sul dolore che sta attraversando l’immaginaria nazione africana, prima ovviamente di fare riferimento al fatto che, nel sequel, ci sarà ovviamente un successore di T’Challa.

Di seguito vi riportiamo tutti i dettagli emersi dal teaser trailer di Black Panther: Wakanda Forever, che arriverà nelle sale italiane il 9 novembre e in quelle americane l’11 novembre.

22Wakanda piange la morte di Re T’Challa

Il trailer di Black Panther: Wakanda Forever si apre con alcune scene particolarmente dolorose, che vedono gli affetti di T’Challa piangere la sua scomparsa. La Marvel non ha ancora svelato il motivo della morte di Re T’Challa nel MCU, anche se, in baase ad alcuni voci di corridoio, pare che il personaggio sia morto di cancro, esattamente come lo stesso Chadwick Boseman.

Nelle prime scene del teaser di Black Panther 2 vediamo Shuri, e successivamente Ramona, in lutto su una spiaggia. Curiosamente, l’architettura sullo sfondo è in qualche modo più evocativa del Sud America che dell’Africa: è probabile, quindi, che questi momenti non siano ambientati nel Wakanda.

Indietro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui